NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

La Regione Lombardia ha istituito la “Banca della Terra Lombarda” finalizzata alla rimessa a coltura delle terre incolte o abbandonate sia pubbliche che private e con apposito Regolamento Regionale ha definito le procedure per iscrivere, detti terreni incolti o abbandonati dichiarati disponibili dai proprietari, negli appositi elenchi per la loro successiva assegnazione al fine della rimessa a coltura.

Si considerano incolti e/o abbandonati, i terreni agricoli che non siano stati destinati ad uso produttivo da almeno due anni e i terreni già destinati a colture agricole e a pascolo in cui si sono insediate formazioni arbustive ed arboree spontanee.

Chiunque sia possessore di terreni come sopra definiti e intenda iscriverli alla “Banca della Terra Lombarda” dovrà, entro il 31 gennaio 2017, utilizzando l'apposita modulistica, comunicare la propria volontà all'Amministrazione Comunale per la successiva trasmissione alla Regione Lombardia.

 

Calcolo IMU-TASI

Calendario Eventi

Maggio 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4